FEBO CONTI

FeboContiRidolini

Febo Conti, conduttore dal ‘61 al ‘72 della trasmissione per ragazzi “Chissà chi lo sa?”, era anche un grande imitatore di Larry Semon (in Italia ribattezzato “Ridolini”). Il personaggio venne proposto dal 1958 al 1961 per questo carosello delle vernici Tintal, e poi dal 1970 al 1972 per le penne a sfera Bic.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblrmail

CASTOR

CastorPR1

Il testimonial di questo carosello è Buc il bucaniere, un piccolo fantasma con un buco nero nella pancia. Creato da Bruno Bozzetto e Guido Manuli, ebbe un grande successo presso i bambini. Andato in onda dal 1968 al 1969.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblrmail

CYNAR

CynarPR1

Serie intitolata “A tu per tu con la natura”, con (ovviamente!) Ernesto Calindri, andata in onda nel 1970. Regia di Attilio Vassallo, e sceneggiature di Marcello Marchesi.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblrmail

I BRUTOS

Brutos

Gruppo comico nato nel 1959, i Brutos all’inizio sono stati i testimonial della Buton per il bitter Campari (1961, regia di Enzo Trapani), e hanno avuto la consacrazione carosellistica con la cera Grey, dal 1963 al 1966 diretti da Guido De Maria, e dal 1974 al 1975, con una diversa formazione, diretti da Gianni Ascari.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblrmail

GALBANI

ErcolinoMP

L’ “Ercolino sempre in piedi” è un pupazzo gonfiabile, regalato con i punti dei prodotti Galbani. Aveva le sembianze di Paolo Panelli, testimonial dal 1959 al 1962.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblrmail